Blog

I Funghi rientrano sicuramente in quella che viene definita Immunonutrizione, che è la capacità di modulare l’attività del sistema immunitario attraverso l’utilizzo di specifici nutrienti.
L’immunonutrizione può essere utilizzata ogni volta che si ritenga necessario riequilibrare la risposta immune cellulare (TH1) ed umorale (TH2).

La somministrazione dei funghi quindi permette una diminuzione della quantità di tossine presenti nel nostro organismo attraverso sia una disintossicazione diretta sia il ripristino dell’equilibrio acido-base, dell’equilibrio intestinale e del corretto funzionamento del sistema immunitario

Il vantaggio della micoterapia che modula il sistema immunitario senza il pericolo di sovrastimolare una linea cellulare, regolando quella in eccesso in quel momento e stimolando quella deficitaria ricreando quindi un equilibrio Th1 Th2 indispensabile per un corretto funzionamento.

I funghi maggiormente utilizzati nelle allergie del cane e del gatto sono L’Agaricus e il Reishi

Agaricus Blazei

È il fungo più potente come capacità di modulazione del sistema immunitario, grazie alla sua elevatissima concentrazione di polisaccaridi, e diventa un utilissimo supporto nelle malattie neoplastiche. allergiche e autoimmuni

. Riequilibra le difese immunitarie ed è molto utile : nelle diverse forme di allergieni inalatori (allergia atopica)nell’asma nelle malattie autoimmuni (Tiroiditi ,mielopatia degenerativa, Lupus,Penfigo, IBD ) eliminando gli anticorpi “patologici” presenti nelle malattie allergiche, riequilibrando il circuito difensivo sbilanciato verso la produzione eccessiva di anticorpi tipico dell’ assetto immunitario Th2,e modulando la reattivita’ immunitaria nelle patologie autoimmuni con prevalenza della linea TH1

 

E’ anche un ottimo epatoprotettore che depura ed aiuta la ripresa del fegato spesso compromesso quando si parla di allergie

L’Agaricus Blazei Murril (ABM) attraverso la sua ricchezza di tirosinasi, aiuta la pelle ad essere idratata e tonica Pelle: L’ABM aumenta il potenziale antiossidante delle cellule in tutto l’organismo, con il risultato di proteggere e migliorare la salute sia all’interno, sia all’esterno, con un interessante effetto benefico sulle cellule della pelle. -Anti-aging eliminana i radicali liberi che invecchiano il collagene, -dermatiti infiammatorie, perché e antiinfiammatorio -allergiche
Quest’effetto antiossidante sulle cellule dell’epidermide tende a preservare la pelle tonica e liscia, riducendo le rughe. Ha inoltre un effetto anti-edema

Reishi

anche il Reishi trova indicazione in molte malattie (allergie, malattie auto-immuni) che riconoscono uno squilibrio del sistema immunitario. Studi scientifici hanno dimostrato che i questo fungo effettua una modulazione del sistema immunitario riportandolo all’equilibrio con notevole riduzione della sintomatologia

Ha forti proprieta’ antiallergiche ed antinfiammatorie grazie alla modulazione del sistema immunitario ed alla alla presenza di sostanze con azione cortisonica ed antistaminica attivando la produzione di molecole in grado di orientare la risposta immunitaria nella corretta direzione

Ha un’azione antiipertensiva grazie all’attivazione di un meccanismo ACE inibitore che, peraltro, non ha gli effetti collaterali dei farmaci chimici e’ preferibile quindi non associarlo ad aceinibitori nei soggetti cardiopatici .Per la sua azione riequilibrante adattogena del SNC trova impiego specie nei soggetti stressati con forte prurito ed agitazione spesso associata alle manifestazioni allergiche

Likes(3)Dislikes(0)